“Il trono d’ossa” primo a Usam

Seconda vittoria a Usam – Una Storia Al Mese in quest’edizione di marzo 2010. Il racconto in questione è Il trono d’ossa, un fantasy dai risvolti noir, a tratti grottesco, che ho scritto nel tentativo – a quanto pare riuscito –  di esulare dagli standard classici del fantasy, pur contenendo tutti i suoi principali elementi, al fine di ottenere un’opera a tinte forti, che restasse impressa per le immagini e i comportamenti dei protagonisti.

A proposito dei personaggi, ritroviamo nuovamente Lacero e Violata, che qualcuno ricorderà ne Il mistero delle vergini morte (edizione Usam settembre 2009), stavolta impegnati ad arginare una minaccia che emerge dal passato oscuro del mezz’elfo. Sulla loro strada vecchi amici e nemici, e vili tradimenti, costelleranno di ostacoli il viaggio verso la tana del perfido negromante, dove li attende, impolverato ma sempre letale, il terrificante trono d’ossa.

LEGGI IL RACCONTO SUL FORUM DI EDIZIONI XII

Qui di seguito riporto la classifica completa di questa XXV edizione di Usam:

1 – Il Trono d’Ossa di Daniele Picciuti
2 – Verrà la morte e avrà i tuoi occhi di Attilio Facchini
3 – Magia Segreta di Alberto Priora
4 – Riflesso di Roberto Bommarito
5 – Un Nuovo Libro di Antonino Alessandro

Annunci

About Daniele Picciuti

Ultime pubblicazioni: Ritorno alla Mary Celeste (Dunwich Edizioni, 2013) I racconti del sangue e dell'acqua (Bel-Ami Edizioni,2011), Uomini e spettri (racconto in antologia, Bel-Ami Edizioni), Mistero (racconto in antologia, Il Mondo Digitale Editore). Presidente Ass.ne Cult.ne Nero Cafè Capo Redattore Magazine Knife Vice-responsabile Nero Press Edizioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: