Ventunesima settimana di volo

Giorno 140
La notte ha scatenato nuovi demoni sulla Croce del Nord.
Occhi gialli che sondano il buio, alito pestilenziale che trafigge le narici, dolore lacerante che dilania le carni… la morte che aleggia sulla mia testa, che mi preme per entrarmi dentro… per scavarmi nell’anima…
E poi un urlo agghiacciante, il mio, perso nella notte.
Questo è ciò che è appena accaduto.
Un incubo… terrificante.
Sto ancora sudando… e ho la pelle d’oca addosso.
Muawijhe ha colpito…
Oggi non abbiamo preso la pillola per l’insonnia. E già i suoi effetti svaniscono…

Giorno 141
Non ho scritto altro ieri, perché non c’era nulla da riportare.
L’Alleanza non ha risposto al nostro invio e ogni tentativo di contatto da parte nostra è fallito. Ancora un campo magnetico probabilmente.
Oggi lo stesso.
Secondo Shane è l’influsso di Urano.
Siamo molto vicini ormai alla sua orbita e le distanze dalla Luna sono sempre più grandi.
Speriamo di essere più fortunati domani.

Giorno 142
Abbiamo ricevuto una comunicazione dall’Alleanza, molto disturbata peraltro. A parlare erano Ikki Asano e Adam Hughes, il Consigliere Capitol. Ci hanno spiegato che le informazioni che abbiamo mandato loro hanno gettato in subbuglio l’intero consiglio ma che alla fine sono giunti alla conclusione che la missione debba essere interrotta.
Se davvero la cassaforte è in realtà una Reliquia Oscura, deve essere immediatamente analizzata e NON DEVE cadere nelle mani di Krysalis. Abbiamo voluto conoscere nel dettaglio le reazioni della Fratellanza e della Cybertronic, ma tutto ciò che ci hanno potuto dire è stato che il Cardinale di Luna ha personalmente INTERROGATO il Vice Cardinale Asmodeo.
Questo mi fa pensare che nessuno lo rivedrà mai più e che presto ci sarà un nuovo Vice Cardinale. La Cybertronic invece non ha smentito nulla, anzi ha confermato la presenza al suo interno di un ramo ESTREMISTA che ha intenzione di DOMINARE il Gene Oscuro. Il XIX Executive nega però il proprio coinvolgimento garantendo che verranno presi provvedimenti nei confronti di questi “elementi estremisti”.
Insomma, si torna a casa.
E pensare che siamo giunti fin qui…

Giorno 143
Stanotte i demoni sono tornati a trovarci. TUTTI.
Solo che stavolta erano reali…
Un’orda demoniaca di esseri informi sbucata dal buio ci ha colto nel sonno, costringendoci a combattere… e poi a fuggire.
Ci siamo incontrati nel corridoio, armi alla mano… mentre quelle cose si ammassavano le une sulle altre nel tentativo di circondarci…
Non saprei dire cosa fossero… so solo che non abbiamo avuto scelta… e siamo scappati verso la sala di decompressione.
Era chiaro che fosse una trappola…
Quando siamo arrivati alla cassaforte, questa era aperta e dinanzi a noi si ergeva Ibrahim Nazoko, o almeno ciò che restava di lui.
L’essere umano era scomparso… rimaneva uno scheletro scarno animato dal volere di Demnogonis. Nazoko era diventato un Legionario Benedetto…
Ma quello che ci ha davvero sconvolto è stato il fatto che avesse conservato i suoi poteri…
Un fischio psichico ci ha costretti in ginocchio… mentre quelle cose ci raggiungevano.
Ho combattuto con tutte le mie forze…

Poi mi sono svegliato.
E’ stato l’incubo più orribile della mia vita.
Dobbiamo cambiare rotta. Subito.
Non c’è tempo da perdere… qualcosa di abominevole sta per scatenarsi su di noi!

Giorno 144
Stamani ho contattato personalmente l’Imperatrice tramite il canale privato che mi aveva messo a disposizione prima della partenza.
Volevo sapere che era a conoscenza di cosa fosse in realtà la cassaforte . Mi ha risposto di sì, che era un’altra macchia nella storia Imperiale. Consegnata alla Fratellanza dopo aver capito di che pericolosità fosse, non se ne era saputo più nulla… fino ad oggi. L’ho messa al corrente della decisione di tornare indietro e non ha potuto che approvare la nostra scelta. Sebbene sperasse molto in questa missione, ha compreso che non avevamo alcuna possibilità di avere successo.

Più tardi insieme agli altri si è stabilito di invertire la rotta.
Ma non possiamo più farlo. I comandi non rispondono ai controlli manuali.
Abbiamo fatto decine di verifiche, abbiamo chiesto aiuto alla base di Luna per un controllo dei nostri sistemi… e abbiamo scoperto che sono stati manomessi. Opera di Uber.
Ha fatto in modo che non potessimo tornare indietro, fissando la rotta secondo la programmazione stabilita dal Secret Pact.
Atterreremo su Nero e non possiamo fare nulla per impedirlo… né tanto meno rallentare la nave.
L’Alleanza ci ha garantito che ci manderà una squadra di recupero il più presto possibile, ma non possono garantirci quando riuscirà a raggiungerci… perché siamo andati troppo avanti.
Così non resta che aspettare ancora…

Giorno 145
Ancora incubi stanotte… ci perseguitano senza pietà.
Stamattina Yama aveva due occhiaie profonde. Muawijhe ha iniziato a logorarci…

Giorno 146
Questa notte è andata meglio, abbiamo potuto riprendere le pillole.
Ne abbiamo approfittato per scendere nell’armeria di bordo e controllare le armi a nostra disposizione.
Fucili d’assalto, mitragliatori pesanti, pistole d’ordinanza, spade in lega e quant’altro necessario ivi comprese bombe a mano, lacrimogeni e via dicendo.
Poi c’è tutta una serie di armi stratosferiche di marca Cybertronic che sul momento pensavamo del tutto superflue, dato che nessuno di noi sembrava avere la minima idea del loro funzionamento.
Poi si è fatta avanti Nina.
Ha preso con disinvoltura un enorme mitragliatore spiegandoci che al corso di addestramento Bauhaus, un ex-Cybertronic istruiva gli allievi sull’uso delle armi CYB.
Così, abbiamo iniziato un corso accelerato a bordo.

Advertisements

About Daniele Picciuti

Ultime pubblicazioni: Ritorno alla Mary Celeste (Dunwich Edizioni, 2013) I racconti del sangue e dell'acqua (Bel-Ami Edizioni,2011), Uomini e spettri (racconto in antologia, Bel-Ami Edizioni), Mistero (racconto in antologia, Il Mondo Digitale Editore). Presidente Ass.ne Cult.ne Nero Cafè Capo Redattore Magazine Knife Vice-responsabile Nero Press Edizioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: