Archivio | J maggio 2013

Scimmiette assassine (parte Seconda)

Avete già sentito parlare delle Scimmiette di Mare? E del Project “Kill Your Writer”?

Non sapete nulla di come, queste poverette, siano state salvate dalla “Malaeditoria”? Allora avete bisogna di rinfrescarvi la memoria qui.

Ora, immaginatevi un’orda indemoniata, famelica, di strani esserini azzurri che fanno versi da scimmia ma sono nate tra i liquami dell’Ilva, creaturine che rispondono all’amore di una folle “mamma” uccidendo chiunque lei voglia. In questa raccolta, sono stati chiamati all’ordine dieci autori – più due outsider – tra i quali il sottoscritto (con una storiella denominata Operazione ombrello, non vi fa già ridere?). Ognuno di noi doveva far uccidere un qualsiasi personaggio della letteratura da uno squadrone di folli scimmiette assassine.

Il risultato? Che lo scrittore “morto” vincitore, Valerio Evangelisti, colpito dall’ardire dell’iniziativa, è stato così disponibile da scriverne la prefazione. Vedrete cadere massacrati dall’esercito di scimmiette personaggi come Manzoni, Pascoli, Lansdale, Tokien, e poi la Meyer e la Rowling, Dan Brown, Howard e i Fratelli Grimm. Oltre a, come detto, Evangelisti.

Credetemi se vi dico che non si è mai visto un pulp così divertente!